Studio+ l’app mobile dedicata alle short series


Alla scoperta dell’applicazione Studio+

Ormai sono giorni che il panorama italiano vede l’introduzione della nuova applicazione Studio+, la nuova app targata Vivendi dedicata esclusivamente alle short series.  Creata appositamente per la visione da smartphone o device mobile sia iOS che Android. Il panorama dell’intrattenimento si arricchisce in questo modo di un nuovo e servizio, economico e innovativo, sempre a portata di mano.

Tim rappresenta l’unico partner italiano a sostenere la nuova iniziativa del colosso francese dell’intrattenimento.

L’innovativa proposta di Studio+ prevede la messa online attraverso smartphone e tablet di serie originali con formati realizzati appositamente, inquadrature più strette e sceneggiature più dinamiche. Ogni stagione si caratterizza per 10 episodi brevi dalla durata di 10 minuti ognuno.

Le serie, in 4 lingue differenti, sono adattate all’esperienza in mobilità dello spettatore e saranno fruibili sia in streaming che in download.

In questa prima fase sono già disponibili 200 titoli tra corti, documentari e stagioni complete. Anche i generi delle serie sono variegate: horror, drammi sentimentali ma anche cartoon e commedie. Girati in tutto il mondo: dal Brasile al Messico, dalla Gran Bretagna alla Danimarca, passando per Italia, Canada e Francia. Lo scenario è pronto a crescere e ad inglobare nuove frontiere nella tecnologia digitale e nel mondo dell’intrattenimento.

La scommessa è ormai lanciata. Affidata ai giovani la risposta a questo nuovo e stimolante lancio nell’era dello streaming.